Il tuo carrello è vuoto. Aggiungi al Carrello

indoor-growing-tips-and-tricks

Cromoterapia: quando i colori fanno bene alla salute

CONSIGLIO

Il Verde aiuta contro l'insonnia, il mal di testa e i problemi con lo stomaco e l'intestino. Circondati di verde aggiungendo tante piante in casa per il tuo giardino terapeutico personale.
Conosciuta e praticata già dall’Antico Egitto e in Oriente, la  cromoterapia è una tecnica terapeutica naturale  che si fonda sui benefici dei diversi colori su mente e corpo.

Questo metodo terapeutico, praticato oggi sotto consiglio di esperti in medicina olistica, può essere un’alternativa per la cura di malattie psicosomatiche, stress, ansia, deficit immunitari e spasmi localizzati. Secondo i principi della cromoterapia, le vibrazioni cromatiche hanno la capacità di riequilibrare le alterazioni emotive che influiscono sulle malattie più comuni.

Questo sarebbe possibile grazie all’energia delle onde elettromagnetiche della luce che, attraverso la specifica frequenza oscillatoria di ogni colore, avrebbe modo di penetrare nei tessuti del nostro corpo, migliorando le funzioni biologiche delle cellule. Vediamo in che modo ciascun colore agisce sul nostro corpo e quali sono i benefici apportati sui naturali processi dell’organismo.
What is chromotherapy and how can indoor plants help
#pantoneposts by Lucy Litman

Le proprietà dei colori nella cromoterapia

  • Rosso: questo colore ha la capacità di stimolare l’attività fisica e intellettuale. Inoltre, agisce sulla circolazione e sulla produzione di globuli rossi.
  • Blu: calmante e rilassante, secondo i principi della cromoterapia, questo colore ha la capacità di eliminare il mal di testa, diminuendo la pressione sanguigna. Il blu ha, inoltre, proprietà antisettiche. 
  • Giallo: è un colore caldo in grado di stimolare l’intelletto e la concentrazione. Aiuta a rafforzare il sistema immunitario ed è considerato depurativo. 
  • Verde: Aiuta contro l’insonnia, il mal di testa, e i problemi legati allo stomaco e all’intestino. 
  • Viola: è un colore rilassante che aiuta nella concentrazione e nella meditazione. Combatte, inoltre, la stanchezza e i dolori localizzati. 
  • Arancione: è in grado di aiutare nel superare ansi e paure, favorendo l’equilibrio del sistema nervoso. Inoltre stimola il metabolismo e i polmoni. 
What is chromotherapy and how can indoor plants help
Se siete curiosi di provare questo metodo terapeutico alternativo, sappiate che oggi è possibile usufruire dei benefici della cromoterapia, direttamente in casa propria. Esistono, infatti, in commercio diverse tipologie di lampade LED che, oltre a garantire un ampio spettro di variazioni cromatiche benefiche, possono diventare anche degli eleganti elementi di arredo e di design per la vostra casa.

CONSIGLIO

Il Verde aiuta contro l'insonnia, il mal di testa e i problemi con lo stomaco e l'intestino. Circondati di verde aggiungendo tante piante in casa per il tuo giardino terapeutico personale.
Conosciuta e praticata già dall’Antico Egitto e in Oriente, la  cromoterapia è una tecnica terapeutica naturale  che si fonda sui benefici dei diversi colori su mente e corpo.

Questo metodo terapeutico, praticato oggi sotto consiglio di esperti in medicina olistica, può essere un’alternativa per la cura di malattie psicosomatiche, stress, ansia, deficit immunitari e spasmi localizzati. Secondo i principi della cromoterapia, le vibrazioni cromatiche hanno la capacità di riequilibrare le alterazioni emotive che influiscono sulle malattie più comuni.

Questo sarebbe possibile grazie all’energia delle onde elettromagnetiche della luce che, attraverso la specifica frequenza oscillatoria di ogni colore, avrebbe modo di penetrare nei tessuti del nostro corpo, migliorando le funzioni biologiche delle cellule. Vediamo in che modo ciascun colore agisce sul nostro corpo e quali sono i benefici apportati sui naturali processi dell’organismo.
What is chromotherapy and how can indoor plants help
#pantoneposts by Lucy Litman

Le proprietà dei colori nella cromoterapia

  • Rosso: questo colore ha la capacità di stimolare l’attività fisica e intellettuale. Inoltre, agisce sulla circolazione e sulla produzione di globuli rossi.
  • Blu: calmante e rilassante, secondo i principi della cromoterapia, questo colore ha la capacità di eliminare il mal di testa, diminuendo la pressione sanguigna. Il blu ha, inoltre, proprietà antisettiche. 
  • Giallo: è un colore caldo in grado di stimolare l’intelletto e la concentrazione. Aiuta a rafforzare il sistema immunitario ed è considerato depurativo. 
  • Verde: Aiuta contro l’insonnia, il mal di testa, e i problemi legati allo stomaco e all’intestino. 
  • Viola: è un colore rilassante che aiuta nella concentrazione e nella meditazione. Combatte, inoltre, la stanchezza e i dolori localizzati. 
  • Arancione: è in grado di aiutare nel superare ansi e paure, favorendo l’equilibrio del sistema nervoso. Inoltre stimola il metabolismo e i polmoni. 
What is chromotherapy and how can indoor plants help
Se siete curiosi di provare questo metodo terapeutico alternativo, sappiate che oggi è possibile usufruire dei benefici della cromoterapia, direttamente in casa propria. Esistono, infatti, in commercio diverse tipologie di lampade LED che, oltre a garantire un ampio spettro di variazioni cromatiche benefiche, possono diventare anche degli eleganti elementi di arredo e di design per la vostra casa.