Il tuo carrello è vuoto. Aggiungi al Carrello

indoor-growing-tips-and-tricks

L'incredibile potere terapeutico delle piante aromatiche

CONSIGLIO

L'olio essenziale dell'origano viene utilizzato per combattere i problemi digestivi, le affezioni delle vie respiratorie, l’emicrania e l’inappetenza. 
Sapevi che le piante aromatiche hanno un elevato potere terapeutico? Conosci le virtù delle principali piante che puoi coltivare in casa, scoprirai che potrebbe essere un sistema efficace per evitare di frequentare spesso la farmacia! 
Understanding the therapeutic properties of herbs
photo © Elizabeth Evelyn from the Local Milk Blog

BASILICO

Ha un potere stimolante sulle ghiandole surrenali, è utile in caso di stanchezza, stati d’ansia e stress. 

MAGGIORANA

Molto ricca in vitamina C, è un tonico e stimolante (usata anche nella cosmesi). E’ anche un valido antispasmico, aiuta in casi di nervosismo, dolori mestruali, emicranie. E' ottima per suffumigi.  

MENTA

Ha forti proprietà digestive. Viene usata per combattere l’asma, la nausea. Il mentolo puro applicato sulla pelle esercita una leggera azione anestetica. 

ORIGANO

Il suo olio essenziale viene utilizzato per combattere l’atonia digestiva, le affezioni delle vie respiratorie, l’emicrania, l’inappetenza. 

PREZZEMOLO

Ha proprietà diuretiche, depurative e antianemiche. Le foglie presentano un elevato tenore di vitamina A e C, oltre che sali minerali. 

ROSMARINO

Ha proprietà tonica e stimolante delle funzioni gastrointestinali, diuretica, cardiaca. Favorisce la digestione, l’appetito e interviene positivamente in astenie ed esaurimenti nervosi. 

SALVIA

Stimolante dell’organismo nel suo insieme, l’infuso che se ne ricava è ottimo in caso di depressione. Ha anche caratteristiche battericide e diuretiche. E’ indicata anche per uso esterno in caso di dermatosi, eczemi. Per uso esterno ha inoltre proprietà antisettiche, cicatrizzanti, astringenti e toniche (non utilizzare dosi troppe elevate!) 

TIMO

Fin dall’antichità è stato adoperato per le sue proprietà balsamiche, antisettiche, stimolanti, antibiotiche. 
Banner photo © Elizabeth Evelyn from the Local Milk Blog

CONSIGLIO

L'olio essenziale dell'origano viene utilizzato per combattere i problemi digestivi, le affezioni delle vie respiratorie, l’emicrania e l’inappetenza. 
Sapevi che le piante aromatiche hanno un elevato potere terapeutico? Conosci le virtù delle principali piante che puoi coltivare in casa, scoprirai che potrebbe essere un sistema efficace per evitare di frequentare spesso la farmacia! 
Understanding the therapeutic properties of herbs
photo © Elizabeth Evelyn from the Local Milk Blog

BASILICO

Ha un potere stimolante sulle ghiandole surrenali, è utile in caso di stanchezza, stati d’ansia e stress. 

MAGGIORANA

Molto ricca in vitamina C, è un tonico e stimolante (usata anche nella cosmesi). E’ anche un valido antispasmico, aiuta in casi di nervosismo, dolori mestruali, emicranie. E' ottima per suffumigi.  

MENTA

Ha forti proprietà digestive. Viene usata per combattere l’asma, la nausea. Il mentolo puro applicato sulla pelle esercita una leggera azione anestetica. 

ORIGANO

Il suo olio essenziale viene utilizzato per combattere l’atonia digestiva, le affezioni delle vie respiratorie, l’emicrania, l’inappetenza. 

PREZZEMOLO

Ha proprietà diuretiche, depurative e antianemiche. Le foglie presentano un elevato tenore di vitamina A e C, oltre che sali minerali. 

ROSMARINO

Ha proprietà tonica e stimolante delle funzioni gastrointestinali, diuretica, cardiaca. Favorisce la digestione, l’appetito e interviene positivamente in astenie ed esaurimenti nervosi. 

SALVIA

Stimolante dell’organismo nel suo insieme, l’infuso che se ne ricava è ottimo in caso di depressione. Ha anche caratteristiche battericide e diuretiche. E’ indicata anche per uso esterno in caso di dermatosi, eczemi. Per uso esterno ha inoltre proprietà antisettiche, cicatrizzanti, astringenti e toniche (non utilizzare dosi troppe elevate!) 

TIMO

Fin dall’antichità è stato adoperato per le sue proprietà balsamiche, antisettiche, stimolanti, antibiotiche. 
Banner photo © Elizabeth Evelyn from the Local Milk Blog